• Slide 1

    La grammatica dell'italiano antico e dell'italiano moderno

    Bilancio, nuove proposte e prospettive future

    Università degli Studi di Padova – 13-15 febbraio 2020

    Conferenze
    1218 - Palazzo della Ragione
  • Slide 2

    La grammatica dell'italiano antico e dell'italiano moderno

    Bilancio, nuove proposte e prospettive future

    Università degli Studi di Padova – 13-15 febbraio 2020

    Le Date
    2005 - Memoria e Luce
  • Slide 1

    La grammatica dell'italiano antico e dell'italiano moderno

    Bilancio, nuove proposte e prospettive future

    Università degli Studi di Padova – 13-15 febbraio 2020

    Programma
    153 a.C. - Ponte Altinate
  • Slide 2

    La grammatica dell'italiano antico e dell'italiano moderno

    Bilancio, nuove proposte e prospettive future

    Università degli Studi di Padova – 13-15 febbraio 2020

    IL COMITATO
    2017 - Ghirbe di Ievolella

Conferenze

MICHELE PRANDI

Il collegamento transfrastico nella Grande Grammatica: spunti e limiti

( Università degli studi di Genova )

MARCELLO BARBATO

La Grammatica dell’italiano antico. Struttura e ricezione

( Università degli studi di Napoli l'Orientale )

Sede

Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Complesso Universitario Beato Pellegrino - Aula Magna (piano terra)
via E. Vendramini 13 - 35137 - Padova (PD)

Con il contributo

Giovedì 13 febbraio 2020

Aula Magna – Complesso Universitario Beato Pellegrino

08:30-09:00

Apertura
Sergio Bozzola, Cecilia Poletto, Giampaolo Salvi, Stefan Schneider

PRESIEDE JACOPO GARZONIO

09.00-09:30

Elisabetta Jezek
Struttura argomentale, frames semantici e rappresentazioni distribuzionali: strumenti a confronto per l'analisi dei verbi italiani

09:30-10:00

Rossella Iovino
Osservazioni su sintassi e semantica dei verbi psicologici dal latino all’italiano

10:00-10:30

Maria Napoli
La grammatica degli argomenti: il caso dei verbi ditransitivi dell’italiano antico

Pausa caffè
10:30-11:00

PRESIEDE STEFAN SCHNEIDER

11:00-11:30

Mario Squartini
Aspetto, Aktionsart e Seinsart : verso una grammaticografia onomasiologica?

11:30-12:00

Giuliana Giusti
Aggettivi possessivi in varietà italoromanze antiche e moderne

12:00-13:00

Michele Prandi
Il collegamento transfrastico nella Grande Grammatica: spunti e limiti

Pausa pranzo
13:00-15:00

PRESIEDE MARIO SQUARTINI

15:00-15:30

Anna Cardinaletti
Il sistema pronominale dell'italiano

15:30-16:00

Patrizia Cordin
Pronomi deboli nell'italiano neo-standard

16:00-16:30

Rita Manzini
I pronomi clitici

Pausa caffè
16:30-17:00

PRESIEDE PATRIZIA CORDIN

17:00-17:30

Jacopo Garzonio
Il progetto GraVO: Grammatica del veneto delle Origini. Tra descrizione grammaticale e dialettologia storica

17:30-18:00

Cecilia Poletto
Gli argomenti nulli: topic e pro nella storia del veneziano

18:00-18:30

Andrea Calabrese
Considerazioni sulla morfologia irregolare nel sistema verbale dell’italiano

18:30-19:00

Alvise Andreose
Produttività e restrizioni dei processi di parasintesi in italiano antico

Venerdì 14 febbraio 2020

Aula Magna – Complesso Universitario Beato Pellegrino

PRESIEDE CECILIA POLETTO

08:30-09:00

Elisabetta Fava
Tipo interrogativo canonico e non canonico

09:00-09:30

Nicola Munaro
Aspetti sintattici ed interpretativi delle frasi interrogative non canoniche in italiano antico e moderno

09:30-10:00

Alessandra Giorgi
Considerazioni sulle parentetiche in italiano moderno: le parentetiche nel Discorso Indiretto Libero e nelle strutture Quotative

10:00-10:30

Giuliano Bernini
Asserzione e polarità: e no in prospettiva tipologica

Pausa caffè
10:30-11:00

PRESIEDE GIAMPAOLO SALVI

11:00-11:30

Laura Baranzini, Emilio Manzotti
Negazione revisited . Negazione e argomentazione

11:30-12:00

Chiara Gianollo
Elementi correlativi negativi in antico toscano e antico veneto

12:00-13:00

Marcello Barbato
La Grammatica dell’italiano antico. Struttura e ricezione

Pausa pranzo
13:00-15:00

PRESIEDE GIULIANO BERNINI

15:00-15:30

Mauro Scorretti
Coordinazione ed ellissi

15:30-16:00

Piera Molinelli
Oltre la congiunzione: la produttività di e, ma in diadi pragmatiche in italiano

16:00-16:30

Manuel Barbera, Carla Marello, Marco Mazzoleni
I costrutti preconcessivi dalle origini all'italiano contemporaneo

Pausa caffè
16:30-17:00

PRESIEDE GIULIANA GIUSTI

17:00-17:30

Michela Cennamo
Predicati complessi in italiano antico

17:30-18:00

Paola Benincà, Guglielmo Cinque
Pronomi e complementatori nelle frasi relative in italiano antico e moderno

18:00-18:30

Verner Egerland
Una volta: proposizioni non finite e predicati aspettuali

18:30-19:00

Borbála Samu
L’insegnamento della grammatica nella classe multilingue e le grammatiche di consultazione per l’italiano L2

Cena sociale

Sabato 15 febbraio 2020

Aula Magna – Complesso Universitario Beato Pellegrino

PRESIEDE LAURA VANELLI

08:30-09:00

Paolo Acquaviva
L'italiano come lingua storica e come I-language

09:00-09:30

Maria Teresa Guasti, Mirta Vernice, Michael Matta, Marta Tironi, Martina Caccia, Elisabetta Lombardi, Daniela Sarti, Margherita Lang
La ricerca linguistica nell'epoca di internet: un test di comprensione via web

09:30-10:00

Pär Larson
L'analisi fonologica di una lingua morta: un'impresa davvero impossibile?

Pausa caffè
10:00-10:30

PRESIEDE STEFAN SCHNEIDER

10:30-11:00

Giuseppe Longobardi
Romance beyond Romance: reference and quantification

11:00-12:00

Conclusione, dibattito
Lorenzo Renzi, Giampaolo Salvi, Stefan Schneider

Comitato Organizzatore

Cecilia Poletto - Università di Padova
Giampaolo Salvi - Università Eötvös Loránd di Budapest
Stefan Schneider - Karl-Franzens-Universität Graz

Info

portfolio img

Osservatorio de La Specola

Tour in Padua

portfolio img

Travel by plane

How to reach Padua

portfolio img

Basilica del Santo

Tour in Padua

portfolio img

Hotel ***

Where to stay in Padua

portfolio img

Orto botanico

Tour in Padua

portfolio img

Travel by car

How to reach Padua

portfolio img

Hotel ****

Where to stay in Padua

portfolio img

Cappella degli Scrovegni (Giotto)

Tour in Padua

portfolio img

Palazzo del Bo

Tour in Padua

portfolio img

Travel by train

How to reach Padua

portfolio img

Hotel **

Where to stay in Padua

portfolio img

Prato della valle

Tour in Padua

Come arrivare a Padova

In Aereo

Aeroporti in Veneto:

Un servizio di navette fornito da AirService (www.airservicepadova.it ) raccoglie viaggiatori dai tre aeroporti e li consegna direttamente alle loro destinazioni finali. Il servizio deve essere prenotato in anticipo e può essere pagato a bordo. Il viaggio dall'aeroporto di Venezia e Treviso dura circa 40 minuti; da Verona ci vogliono circa 1h 20'.

Dagli aeroporti di Venezia e Treviso esiste anche un regolare servizio di autobus gestito dalla compagnia di autobus SITA. Visita il sito web: www.fsbusitalia.it. I punti di raccolta sono appena fuori dalle aree degli arrivi in entrambi gli aeroporti e i biglietti degli autobus possono essere acquistati negli aeroporti (normalmente non a bordo). Il viaggio dagli aeroporti di Venezia e Treviso alla stazione di Padova dura circa 1h 10'. La stazione dei pullman di Padova si trova vicino alla stazione ferroviaria principale dove sono disponibili autobus e taxi locali.

Dall'aeroporto Valerio Catullo di Verona è disponibile un servizio pullman per la stazione ferroviaria di Verona (www.trenitalia.it). I treni partono circa ogni ora e il viaggio dura da 45 a 60 minuti, a seconda del tipo di treno. Padova è una delle fermate intermedie dei treni diretti a Venezia.

In Auto

Due autostrade collegano Padova alle principali città italiane ed europee: l'autostrada A4 Milano/Venezia attraversa l'Italia settentrionale da est a ovest e l'autostrada A27 Bologna/Padova collega Padova a Bologna, Firenze, Roma e il Sud d'Italia. Per pianificare il viaggio in auto, visita: www.autostrade. Per ulteriori informazioni sull'autostrada A4 Milano/Venezia motorway, visita www.autobspd.it.

L'uscita autostradale consigliata è PADOVA EST. Da lì, seguire le indicazioni per il centro città. Si prega di notare che non è possibile accedere al centro storico in auto. Tuttavia, le stazioni del tram e degli autobus si trovano appena fuori dal centro città e nelle vicinanze è presente sempre un ampio parcheggio.

In Treno

I collegamenti diretti con le principali città italiane sono forniti dal servizio ferroviario nazionale Trenitalia (www.trenitalia.it). Milano e Firenze distano circa 2 ore di treno da Padova, mentre Roma e Torino sono a circa 4 ore di distanza. Da Padova, Venezia può essere raggiunta in mezz'ora e Bologna in circa un'ora.

Dove Alloggiare

Hotel Majestic Toscanelli ****

Via dell'Arco, 2
35122 Padova
Tel: +39 049 663244
Website: www.toscanelli.com
Email: majestic@toscanelli.com

Hotel Europa ****

Largo Europa, 9
35137 Padova
Tel: +39 049 661200
Website: www.hoteleuropapd.it
Email: info@hoteleuropapd.it

Hotel Donatello ***

Via del Santo, 102/104
35123 Padova
Tel: +39 049 8750634
Website: www.hotel-donatello.net
Email: info@hotel-donatello.net

Hotel Verdi ***

Via Dondi dall'Orologio, 7
35139 Padova
Tel: +39 049 8364163
Website: www.albergoverdipadova.it
Email: info@albergoverdipadova.it

Hotel Patavium ***

Via Beato Pellegrino, 106
35137 Padova
Tel: +39 049 723698
Website: www.hotelpatavium.it
Email: info@hotelpatavium.it

Hotel S. Antonio ***

Via San Fermo, 118
35137 Padova
Tel: +39 049 8751393
Website: w.hotelsantantonio.it
Email: info@hotelsantantonio.it

Hotel Casa del Pellegrino ***

Via Melchiorre Cesarotti, 21
35123 Padova
Tel +39 0498239711
Website: www.casadelpellegrino.com
Email: info@casadelpellegrino.com

Youth Hostel **

Centro Turistico Giovanile Veneto
Ostello "Città di Padova"
Via Aleardo Aleardi 30
35122 Padova – Italy
Tel. & fax +39.049.8752219
Website : www.ostellopadova.it
Email: pdyhtl@tin.it - ostellopadova@gmail.com

Pagine a cura di: sebastiano.pilutti@unipd.it