34° Incontro di Grammatica Generativa
Dipartimento di Discipline Linguistiche, Comunicative e dello Spettacolo Università di Padova

21 - 23 febbraio 2008
Aula Calfura 2, Palazzo Maldura, via Beato Pellegrino 1

Avviso: la sede della conferenza è cambiata
la nuova sede è: Aula Calfura 2, Palazzo Maldura, via Beato Pellegrino 1


Sistemazione alberghiera     Come raggiungere Padova
    Come raggiungere l'Università  
Invito     Programma     Cena sociale     English


Invito

Il XXXIV ‘Incontro di Grammatica Generativa’ verrà organizzato dall’Università di Padova (Dipartimento di Discipline Linguistiche, Comunicative e dello Spettacolo, via Beato Pellegrino 1) e avrà luogo dal 21 al 23 Febbraio 2008. La sede della conferenza è: Palazzo del Bo, via VIII febbraio, 2 – Aula Nievo (Cortile Antico).

Si invita a presentare proposte di comunicazione in qualsiasi ambito dello studio formale della grammatica. Gli abstract vanno inviati come allegati di posta elettronica in formato pdf o rtf al seguente indirizzo:

conference.igg34@unipd.it

L’abstract deve includere il titolo della relazione, ma non il nome (i nomi) dell’autore (degli autori). Il titolo della relazione, il nome dell’autore (degli autori), l’affiliazione, l’indirizzo di posta ordinaria e l’indirizzo di posta elettronica vanno inclusi nel messaggio e-mail.
Gli abstract non devono eccedere le due pagine di lunghezza (esempi e riferimenti bibliografici inclusi), corpo 12 pt, interlinea singola e margini di pagina di 2,5 cm. Si invitano gli studenti a segnalare la loro posizione, dato che una quota di comunicazioni sarà loro riservata. Chi invierà una proposta di comunicazione non sarà incluso nel comitato di selezione. I membri del comitato organizzatore non presenteranno proposte di relazione.

La partecipazione al convegno è gratuita, eccezion fatta per i membri del Dipartimento ospitante, e si invitano tutti gli interessati a partecipare. Le lingue ufficiali del convegno saranno Italiano e Inglese.

La scadenza per l’invio delle proposte è: 1 Dicembre 2007.
La comunicazione con i risultati della selezione verrà trasmessa entro il 15 Gennaio 2008.


Sistemazione alberghiera

I partecipanti al convegno dovranno provvedere autonomamente a trovare una sistemazione alberghiera. Un motore di ricerca on-line è disponibile sul sito principale di informazioni turistiche della città di Padova, tramite il quale è possibile cercare hotels e BBs. La soluzione più economica è l’Ostello della Gioventù.

Si raccomanda ai partecipanti di prenotare con largo anticipo.


Come raggiungere Padova

In aereo:

L’aeroporto più vicino è il “Marco Polo” di Venezia, collegato a tutti i principali aeroporti europei. Un’altra soluzione è offerta dall’aeroporto di Treviso, con il quale operano compagnie che propongono voli economici da/verso numerose nazioni europee.

Dall’aeroporto di Venezia a Padova

Il modo migliore di raggiungere Padova dall’aeroporto di Venezia è di usare l’autobus. Dovete prendere un autobus della compagnia SITA (gli autobus blu). Si possono acquistare i biglietti alla zona Arrivi dell’aeroporto, presso il botteghino ATVO. Si possono acquistare i biglietti anche a bordo, ma è più costoso. Uscite dalla zona arrivi e girate a destra, alla fermata più a destra vedrete un cartello blu SITA. La prima fermata sarà Venezia (Piazzale Roma), ma dovete scendere alla stazione degli autobus di Padova, che è l’ultima fermata. Potete trovare l’orario qui. Il tragitto dura circa un’ora. Non c’è una piazzola di sosta per i taxi alla stazione degli autobus di Padova. Dovete andare a piedi fino alla stazione ferroviaria e attendere i taxi nell’area apposita. Il tragitto a piedi dalla stazione degli autobus alla stazione ferroviaria è breve (10 minuti circa) ma non particolarmente piacevole, e dovete tener conto che avete anche i bagagli.

Potete anche prendere un autobus fino alla stazione ferroviaria di Mestre e da lì prendere un treno per Padova. Avrete così il vantaggio di arrivare alla stazione ferroviaria di Padova, da dove potrete prendere direttamente un taxi. Dall’aeroporto di Venezia dovete prendere un autobus ACTV (sono gli autobus arancione), linea 15. Dovete acquistare i biglietti prima di salire a bordo, e li potete trovare all’edicola dell’aeroporto. L’orario dei bus ACTV può essere scaricato da questa pagina (attenzione: è un file pdf piuttosto pesante). Chiedete al conducente di dirvi quando scendere (dovete dire che volete scendere alla “stazione di Mestre”). Tutti i treni che vanno da Venezia Mestre a Milano, Bologna o Roma, oltre a diversi treni locali, si fermano a Padova (la durata del viaggio è di 20/30 minuti circa), quindi sono disponibili molti treni. Se ci sono code alla biglietteria, potete anche acquistare il biglietto alle emettitrici automatiche, che si trovano giusto di fronte agli sportelli. Sia agli sportelli con operatore che alle emettitrici potete pagare usando una qualsiasi carta del circuito internazionale ATM (es. Cirrus, Maestro, etc.). Ricordate di timbrare il biglietto alle obliteratrici gialle interne alla stazione prima di salire in treno, altrimenti rischiate una multa. Fate attenzione che per i treni Eurostar (ES) dovete pagare un supplemento consistente, mentre il supplemento richiesto per i treni Intercity (IC) è meno caro.

Dall’aeroporto di Venezia potete raggiungere Padova anche con un servizio navetta, che è più costoso, ma vi porterà direttamente al vostro hotel. Dovete prenotare un posto almeno con 24 ore di anticipo:

           AIRSERVICE:
           e-mail: airservice@taxipadova.it
           tel.: +39-049-8704425
           FAX: +39-049-8705050
           modulo di prenotazione online
           Costo della corsa: 26,00 euro a persona (tariffa fissa)

Qualcuno vi aspetterà all’aeroporto con un cartello. Poi verrete portati a Padova con un mini bus. La corsa dura circa 40 minuti.

Infine, non vi consigliamo di prendere un taxi per Padova direttamente dall’aeroporto, dato che potrebbe risultare molto costoso (circa 75 euro).

Dall’aeroporto di Treviso a Padova

Dall’aeroporto di Treviso il modo migliore di raggiungere Padova è di nuovo via autobus. La compagnia di autotrasporti La Marca offre un collegamento diretto con Padova, potete trovare qui gli orari. I biglietti possono essere acquistati all’edicola della zona arrivi dell’aeroporto. Sia Transavia che Ryanair offrono un servizio navetta fino a Venezia (piazzale Roma), ma non è particolarmente conveniente se dovete andare direttamente a Padova.

In treno:

Da Milano, la durata media del viaggio è dalle 2 alle 3 ore, dalle 4 alle 6 ore da Roma, a seconda della categoria di treno che scegliete, e 2 ore da Bologna.

Per i treni Eurostar e Intercity è richiesto un supplemento, e in certi casi la prenotazione del posto è obbligatoria: pertanto, specificate quale treno avete intenzione di prendere quando chiedete il biglietto. Tutti i biglietti (sia di sola andata che di andata-ritorno) hanno validità di 2 mesi. Prima di salire a bordo, dovete obliterare il biglietto timbrandolo nelle macchinette gialle localizzate ai binari e in vari punti delle stazioni.

Potete trovare gli orari e informazioni più dettagliate alla pagina web di Trenitalia.

In automobile:

Padova è collegata con autostrade a Venezia (A4), Milano (A4) e Bologna (A13); seguite la segnaletica verde per le autostrade. Se arrivate da Venezia dovete uscire a “Padova Est”, da Milano dovete uscire a “Padova Ovest”, e se arrivate da Bologna o Roma a “Padova Sud”.

In Italia le autostrade richiedono il pagamento di un pedaggio. Lo pagate quando uscite dall’autostrada consegnando il biglietto che vi viene rilasciato automaticamente al casello di entrata. Potete pagare il pedaggio usando le principali carte di credito nelle macchine automatiche nelle corsie segnalate “FastPay” o “Viacard”.

Se venite a Padova in automobile, assicuratevi che il vostro hotel abbia un parcheggio, dato che parcheggiare l’auto in centro a Padova potrebbe essere alquanto difficoltoso.


Come raggiungere l'Università di Padova

La conferenza avrà luogo a Palazzo Maldura, che si trova nel centro storico della città, vicino alla stazione ferroviaria. Trovate una mappa con l'ubicazione del Palazzo qui (sulla mappa, Palazzo Maldura è il numero 99).


Cena sociale

Chi desiderasse partecipare alla cena sociale venerdì 22 febbraio è pregato di registrarsi mandando una email a conference.igg34@unipd.it, con il soggetto "social dinner".

Il comitato organizzatore

Paola Benincà, Franco Benucci, Federico Damonte, Nicoletta Penello, Cecilia Poletto e Laura Vanelli


Modificato per l'ultima volta il 10 febbraio 2008 da Federico Damonte federico.damonte.1@unipd