DIODATA SALUZZO 






Opere

Poesia

Versi di Diodata Saluzzo fra gli Arcadi Glaucilla Eurotea, Torino, Dalle stampe di Ignazio Soffietti, 1796

Poesie di Diodata Saluzzo torinese, Pisa, Tipografia della Società Letteraria, 1802

Versi, Torino, Pomba, 1816-1817

Poesie di Diodata Saluzzo torinese, Pisa, Presso Niccolò Capurro, 1819

Ipazia, ovvero delle filosofe, Torino, Tipografia Chirio e Mina, 1827

Poesie postume. Aggiunte alcune lettere d’Illustri scrittori a lei dirette, Torino, Tipografia Chirio e Mina, 1843

.

Novelle

Novelle, Milano, Vincenzo Ferrario, 1830

.

Teatro

Due tragedie inedite (Erminia e Tullia), Torino, Pomba, 1817


Lettere

Lettere inedite della contessa Diodata Saluzzo Roero di Revello, a cura di Enrica Malcovati, in «Rendiconti dell’Istituto Lombardo di Scienze e Lettere», XCI, 1957

Roberto Tissoni, Considerazioni su Diodata Saluzzo (con appendice di lettere inedite ad Alessandro Manzoni), in Aa. Vv., Atti del Convegno Piemonte e letteratura. 1789-1870, Torino, Regione Piemonte, 1981

Quaranta lettere di Diodata Saluzzo a Coriolano Malingri (1825-1834), a cura di Rossella Lajolo, in Il Romanticismo in Piemonte: Diodata Saluzzo, Firenze, Olschki, 1993

.

Bibliografia contemporanea: riedizioni dal 1970

Novelle, a cura di Laura Nay, Firenze, Olschki, 1989

Griselda, frammento di tragedia, a cura di Laura Nay, in Il «genio muliebre». Percorsi di donne intellettuali fra Settecento e Novecento in Piemonte, antologia, Alessandria, Edizioni Dell'Orso, 1993

Gaspara Stampa, in Le scrittrici dell'Ottocento, a cura di Francesca Sanvitale e Maria Vittoria Vittori, Roma, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, 1995

Antologizzazioni della poesia di Diodata Saluzzo sono in: Scrittrici d'Italia, a cura di Alma Forlani e Marta Savini, Roma, Newton Compton, 1991; Le scrittrici dell'Ottocento, a cura di Francesca Sanvitale e Maria Vittoria Vittori, Roma, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, 1995; La poesia femminile nel Piemonte dell’Ottocento, a cura di Cristina Contilli e Giuseppina Ranalli, Torino, Carta e Penna, 2006; Antologia delle poetesse romantiche italiane, a cura di Ilaria Bellezze et Alii, Torino, Carta e Penna, 2007

.

Bibliografia della critica (dal 1970)

Ellen Moers, Literary Women, Garden City, Anchor Press, 1977

Roberto Tissoni, Considerazioni su Diodata Saluzzo (con appendice di lettere inedite ad Alessandro Manzoni), in aa. vv., Atti del Convegno Piemonte e letteratura. 1789-1870, Torino, Regione Piemonte, 1981

Luca Badini Confalonieri, Sull’«Ipazia» di Diodata Saluzzo Roero: una variante e qualche considerazione, in «Lettere italiane», XXXV, 2, 1983

Pier Massimo Prosio, Agli albori del romanzo storico in Piemonte: le novelle di Diodata Saluzzo; Paola Trivero, Diodata Saluzzo oltre «Le Rovine» (due tragedie: «Erminia» e «Tullia»), in aa. vv., Ludovico di Breme e il programma dei romantici italiani, Torino, Centro Studi piemontesi, 1984

Luisa Ricaldone, Diodata Saluzzo e la sua attività all’Accademia delle Scienze, in aa. vv., I primi due secoli della Accademia delle Scienze di Torino. Realtà accademica piemontese dal Settecento allo Stato unitario, Torino, Accademia delle Scienze di Torino, 1985

Paola Trivero, Diodata e le altre. Per una lettura delle «Novelle», in «Studi piemontesi», XV, 1, 1986

Laura Nay, Diodata Saluzzo, una femminista contra-litteram, in Aa. Vv., Il «genio muliebre». Percorsi di donne intellettuali fra Settecento e Novecento in Piemonte, Alessandria, Edizioni dell'Orso, 1990

Laura Nay, Saffo tra le Alpi. Diodata Saluzzo e la critica, Roma, Bulzoni, 1990

Aa. vv., Il Romanticismo in Piemonte: Diodata Saluzzo, Firenze, Olschki, 1993: saggi

Marziano Guglielminetti, Diodata Saluzzo, in aa. vv., Les femmes écrivains en Italie aux XIXe et XXe siècles, Aix-en-Provence, Publications de l'Université de Provence, 1993

Adriana Chemello, Literary critics and scholars, 1700-1850, in aa. vv., A History of Women's Writing in Italy, Cambridge, Cambridge University Press, 2000

Adriana Chemello, Omaggio a Clio: Diodata Saluzzo, in Adriana Chemello, Luisa Ricaldone, Geografie e genealogie letterarie. Erudite, biografe, croniste, narratrici, épistolières, utopiste tra Settecento e Ottocento, Padova, Il Poligrafo, 2000

Adriana Chemello, Fuori dai repertori. Donne sulla scena letteraria ottocentesca, in «Dimensioni e Problemi della Ricerca storica», XXII, 1, 2010

Pier Massimo ProsioDalla «Beatrice di Tenda» di Vincenzo Bellini al «Castello di Binasco» di Diodata Saluzzo, in «Studi piemontesi», XLIV, 2, 2015

Avvertenze

ultima modifica  31/12/2016


Università degli Studi di Padova a cura di Patrizia Zambon
Dipartimento di Italianistica
patrizia.zambon@unipd.it